7-14 Luglio 2017 Cambridge e le Cotswolds

Una settimana tra Cambridge e le Cotswolds, zona di straordinaria bellezza naturale famosa per il suo paesaggio pittoresco. Due notti a Cambridge a visitare i meravigliosi giardini botanici, fare una gita in barca sul fiume tra gli antichi college. Caratterizzate da dolci colline e sconfinate vallate popolate da milioni di pecore, e costellate da romantici paesini dalla caratteristica pietra dorata, magnifici castelli, rovine romane e storiche ville, le Cotswolds nascondono alcuni tra i più importanti giardini inglesi e altri meno famosi ma decisamente più intimi ed ugualmente spettacolari.

Tra i più importanti visiteremo Hidcote Manor, opera visionaria di un dilettante Laurence Johnston iniziata nel 1907 e poi divenuta il più bell’esempio di Arts and Crafts garden della zona; Kiftsgate Court, da cui origina la rosa Kiftsgate, Rousham Place – primo giardino inglese ad utilizzare l’effetto A-HA su progetto dei primi del ‘700 del paesaggista William Kent e uno dei più bei giardini al mondo secondo Monty Don, autore de ‘Il giro del mondo in 80 giardini’.

Alloggiando nel cuore delle Cotswolds, dopo una deliziosa e nutriente English Breakfast, ogni giorno partiremo dal B&B per visitare una varietà di giardini famosi e meno conosciuti. Oltre a visitare giardini, andremo alla scoperta dei villaggi dalla caratteristica bellezza, dove saremo liberi di esplorare i mercati locali, chiese, atelier di artisti locali, i musei e, perchè no, i Pub storici. La sera potremo gustare le infinite proposte culinarie della zona, scegliendo tra Pub e ristoranti di provata qualità.

Giorno 1: ritrovo all’aeroporto di Londra Stansted alle ore 17 e trasferimento in pulmino a Cambridge passando per la bella cittadina di Ely, con la sua famosa cattedrale.

Giorno 2: al mattino faremo una passeggiata nel centro storico di Cambridge prima di salire su un tradizionale ‘punt’ ovvero le barche con fondo piatto tipiche che ci porterà, con la guida di uno studente di Cambridge, a scoprire i segreti e gossip della vita culturale e mondana della città. Nel pomeriggio visiteremo il famoso giardino botanico dell’Università stessa, uno dei più belli al mondo. Nel pomeriggio sarete liberi di andare a visitare musei o fare shopping. Cena libera.

Giorno 3: dopo colazione ci sposteremo verso Ovest fermandoci a visitare il più inglese dei giardini, Rousham Park. primo giardino inglese ad utilizzare l’effetto A-HA su progetto dei primi del ‘700 del paesaggista William Kent e uno dei più bei giardini al mondo secondo Monty Don, autore de ‘Il giro del mondo in 80 giardini’.Qui faremo un pic-nic sull’erba (perché ci sarà una bellissima giornata). Dopo pranzo ci dirigeremo verso la prossima meta, Broadway, dove alloggeremo per le prossime 5 notti. Prima di vena faremo una passeggiata nella bellissima cittadina, dove ogni casa ha un giardino curatissimo.

Giorno 4: Stamattina andremo a visitare il già vincitore del Christie’s Garden of the Year award ‘Bourton House Gardens’,  una delizia per gli appassionati di perenni. Godremo della quantità e varietà di piante rare e perfettamente curate da Paul, il capo giardiniere simpatico e disponibile che ci guiderà in questa visita da favola. Pranzeremo nella vicina Moreton. Nel pomeriggio saremo catapultati in una realtà del tutto diversa visitando Sezincote, un giardino paesaggistico dal sapore orientale, con il suo palazzo Rajastani. Ritorno al B&B. Cena al ristorante indiano, per rimanere in tema. La cucina indiana fa parte della cultura inglese quanto il te con i biscotti. A Broadway c’è uno dei migliori ristoranti indiani della zona. proveremo una selezione di piatti prelibati.

Giorno 5: Oggi continueremo il nostro viaggio a piedi nella storia delle Cotswolds con in una facile passeggiata tra Lower ed Upper Slaughter, due villaggi sospesi nel tempo dove mangeremo un romantico pranzo.
Nel tardo pomeriggio andremo invece a visitare un giardino privato e molto nascosto, Uptonwold. Upton Wold è un giardino davvero speciale. Sebbene sia molto inglese, offre un ambiente molto diverso da tutti gli altri giardini delle Cotswolds. Saremo accompagnati da Mr Bond o dal capo giardiniere.
Grazie ai dislivelli con cui i proprietari Ian e Caroline Bond hanno dovuto fare i conti 35 anni fa, hanno creato un meraviglioso gioco di vedute, scorci e prospettive uniche nel suo genere. La loro passione per piante particolari ed alberi rari ha dato ad Upton Wold un aspetto ed una struttura affasciante, con ampie zone dedicate a prati di fiori spontanei e collezioni di alberi di noce. Non mancano le stanze divise da topiaria perfetta e le bordure da manuale.

Giorno 6: oggi visiteremo i due gioielli delle Cotswolds. Al mattino andremo a Hidcote Manor, opera visionaria di un dilettante Laurence Johnston iniziata nel 1907 e poi divenuta il più bell’esempio di Arts and Crafts garden della zona; , a ora di pranzo sarete liberi di esplorare l’affascinante villaggio mercato di Chipping Campden e pranzare, per poi visitare nel pomeriggio il giardino di Kiftsgate, un giardino tutto al femminile.

Giorno 7: Al mattino partiremo presto per andare a visitare l’esempio più fedele e riuscito di casa e giardino in stile “Arts and Crafts”. Molti giardini inglesi sono classificati sotto lo stile “Arts and Crafts” (Arti e Mestieri), ma in realtà, sono spesso esempi scadenti che sfruttano lo stile popolare per attirare i visitatori.
I giardini di Rodmarton Manor sono invece, senza dubbio, il gioiello della corona di questo movimento. Sia la casa che e il giardino sono stati concepiti e costruiti al culmine del movimento, con metodi tradizionali, materiali di provenienza locale e con il lavoro di abili artigiani locali. Il giardino stesso è composto da una serie di stanze molto diverse ed assolutamente meravigliose.
Nel pomeriggio ci sposteremo con il pulmino per andare a Burford a fare shopping di artigianato, antiquariato e al più famoso Garden centre delle Cotswolds! Una delizia! Ritorneremo quindi a Broadway, per poi andare a cena in un altro ristorante di grande qualità.

Giorno 8: Prima di partire per l’aeroporto, viaggeremo nel tempo verso la contemporaneità del giardino facendo visita a Broughton Grange un grande giardino di graminacee ed erbacee perenni ideato da Tom Stuart Smith e mantenuto da un gruppo di bravissimi giardinieri, nel pomeriggio Invece concluderemo il nostro viaggio col un altro giardino molto femminile, anch’esso molto apprezzato dalla critica e pubblicato su varie riviste e libri di giardini: Pettifers – un piccolo giardino privato di grande eleganza per gli impianti contemporanei.

INFORMAZIONI PER LA PRENOTAZIONE DEI VOLI:

VOLO DI ANDATA: ATTERRAGGIO ENTRO LE 16; PARTENZA DECOLLO DOPO LE 18.45

L’ordine delle giornate potrà essere modificato in base al clima e, limitatamente, anche alle preferenze dei partecipanti. Questa proposta sarà’ confermata al raggiungimento minimo di 6 iscritti. COSTO A PERSONA: € 1860 più £ 50 di cassa comune in stanza doppia, € 250 supplemento singola. Il costo include: Mini van climatizzato con autista dall’aeroporto e per tutta la settimana, 7 pernottamenti in B&B, 5 cene, un picnic, entrata a tutte le attività in programma, parcheggi, carburante e accompagnatore bilingue. Sono esclusi i pranzi, le bevande a cena, 2 cene, il volo, l’assicurazione di viaggio e tutto ciò non espressamente specificato sopra. Per partecipare al viaggio è sufficiente una caparra del 50% , il saldo viene fatto 4 settimane prima della partenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...