Blog

Viaggio in Piemonte in maggio

Nel 2018 si rinnova l’appuntamento alla scoperta della natura, i giardini e l’enogastronomia del Piemonte.

Qui sotto il programma:

  1. Ritrovo alle ore 10 all’aeroporto di Torino (Volo Ryanair Londra stansted – Torino) e trasferimento a Candelo, dove visiteremo il bellissimo Ricetto, un antico borgo medievale perfettamente conservato. Da qui visiteremo le Baragge, una zona naturalistica di rara bellezza, prima di andare al Parco della Burcina, opera della famiglia Piacenza, un parco all’inglese con una valle di rododendri, liriodendri, alberi dei fazzoletti e molte piante affascinanti che visiteremo con il direttore dell’orto botanico di Oropa – Fabrizio Bottelli. Verso le 18 trasferimento allo spettacolare Santuario di Oropa, immerso in un bosco fatato di faggio. Qui ceneremo e passeremo la notte nelle panoramiche stanze dell’Hotel.
  1. Al mattino, dopo colazione e dopo una puntatina all’ alimenari per il pranzo al sacco, visiteremo il parco monumentale che caratterizza Oropa, con una camminata nella faggeta alla con la guida naturalistica. Prima di pranzo andremo all’Oasi Zegna dove saremo catapultati all’inizio del 1900 con il racconto della visionaria opera di Ermenegildo Zegna, imprenditore illuminato che ha creato un impero della lana su questa montagna aspra e difficile, trasformando una società e la montagna stessa. Vedremo la strada panoramica fatta costruire da lui e ricoperta di rododendri spettacolari. In questa visita ci guiderà la nipote, Laura Zegna che ci aprirà anche le porte del giardino di casa disegnato dal paesaggista Pietro Porciani. Finiremo la giornata visitando il museo industrial-artistico di Casa Zegna. Ci sposteremo quindi a Torino per la notte, alloggiando alla bellissima Oasi di Cavoretto.

3. Al mattino visiteremo il bellissimo borgo medievale di Torino con i suoi palazzi immaginari ed il suo bel giardino, poi Palazzo Madama e nel pomeriggio andremo alla Venaria Reale  – tra le più belle tenute Sabaude con il suo maestoso parco.

4. Al mattino andremo in visita al Vivaio Peyron con le sue rose, clematis e ortensie favolose. Un vivaio che ha segnato l’inizio di un viviamo specialistico in Piemonte. Saremo guidate in questa visita da Anna Peyron e Saskia Pellon. Faremo quindi visita ad un amico speciale che con la sua famiglia riproduce bellissime rose antiche e pianta da bacca – Maurizio Feletig. Qui pranzeremo circondati dalle sue rose. Nel pomeriggio invece saremo in visita alla Tenuta Banna – dove verrà aperto per noi il giardino dei Marchesi Spinola – un giardino segreto, antico ed amatissimo. Ci sposteremo quindi ad Alba, dove continueremo con le cene prelibate.

5.  Al mattino visiteremo il giardino della nostra amica Rosanna Castrini, grande giardiniera e fotografa di giardini (che quest’anno ha firmato il calendario di Gardenia) a Pinerolo. Nel pomeriggio visiteremo Pinerolo e Saluzzo. Notte a Pinerolo all’interno dell’antico Torrione di Villa Doria, immerso nel parco del 1700 che visiteremo con piacere.

6. Al mattino andremo in visita a Bramafam – il giardino privato di Paolo Pejrone, un luogo pieno di fascino e bellezza, nel pomeriggio faremo visita al giardino botanico di Villa Bricherasio, dove proprietario ci condurrà in una visita guidata di questo bel giardino all’inglese.

7. Dopo colazione ripartirete per l’aeroporto da Torino.

Costo € 1250 a persona in mezza pensione in stanza doppia, più 100 euro di cassa comune; supplemento singola € 150. INCLUSO: tutte le visite guidate, entrate, alloggio con colazione, due cene e tutti i pranzi a picnic, accompagnatrice e minibus per tutta la durata del viaggio. Non include le bevande a cena e tutto quanto non espresso alla voce INCLUSO.

Per informazioni e prenotazioni scrivere a ericavaccari@viaggifloreali.com

 

17-20 settembre un viaggio dolce, tra le piante delle nonne.

Anche quest’anno si ripete l’appuntamento di fine estate alla scoperta delle fioriture settembrine dei meravigliosi giardini del Sud Est Britannico.

Un viaggio lento, con poche persone, tra paesini deliziosi e giardini caratterizzati da fioriture copiosissime. Alloggiando ad Elvey Farm, una fattoria tradizionale del 1600 finemente ristrutturata gestita da una deliziosa famiglia italiana, saremo accolti da gran calore e ospitalità. Da qui ogni giorno ci sposteremo di pochi chilometri per visitare le numerose eccellenze della zona. Finiremo le giornate con deliziose cene al bel pub del paese.

Un viaggio di fine estate all scoperta delle copiose fioriture di Dalie, Salvie, Helenium, Rose, Sanguisorbe, Graminacee, Persicarie, Astri, Rudbeckie ed il fogliame interessante di giardini del calibro di Great Dixter il cui padre creatore Christopher Lloyd fu uno dei più grandi sostenitori del Foliage Gardening. Non potranno mancare Great Comp e la sua vastissima collezione di salvie, il ‘piccolo’ Merriments, un vivaio specializzato in perenni con giardino espositivo superlativo per quantità di piante, qualità e armonia di impianto (opera di un capo giardiniere donna); Vedremo la perfezione chiamata Dalia a Pashley Manor e la famosa casa Castello di Vita Sackville West – Sissinghurst.

Rimane ancora qualche posto libero – vi aspetto!

17 al 20 settembre

17 settembre
Ore 11.20 ritrovo aeroporto Londra Stasted e partenza per Kent in pulmino privato

Ore 13 Visita al giardino di Nymans, meraviglioso parco con bellissimi lavori di topiaria, bordure miste dai mille colori, ed giardino formale attorno alle rovine della vecchia chiesa.

Ore 17.30 sistemazione al favoloso Elvey Farm, la fattoria del 1600 gestita dalla nostra amica Italiana Mariantonietta e la sua accogliente famiglia, dove alloggeremo per le tre notti.

18 settembre

ore 10 visita al giardino privato di Hole Park, con le sue stanze ed il suo bosco ricco di varietà botaniche d’eccellenza.
Ore 14.30 visita al Castello di Sissinghurst – il giardino creato da Vita Sackville West, nota giardiniera e scrittrice, che ha profondamente influenzato il modo di fare giardini nel 20° secolo. Famoso per la divisione in stanze e per la stanza bianca!

ore 18.00 rientro al BB e cena

19 settembre

ore 10 Visita a Pashley Manor, un bellissimo giardino con ampie collezioni di dalie e spettacolari sculture.
ore 14.30 Visita a Great Dixter – opera del famoso scrittore e giardiniere Christopher Lloyd – perfetto Cottage garden pieno di colori e libertà.

20 settembre

ore 10 visita al giardino espositivo del vivaio d’eccellenza Merriments con le sue mille combinazioni interessanti.
ore 11.30 partenza per Great Comp, bellissimo giardino con la più grande collezione di salvie, astri e dalie.

ore 15.30 partenza per aeroporto di Stansted.

Costo € 950 in stanza doppia, € 1100 in stanza singola. Cassa comune GBP 25

Il costo comprende sistemazione in BB in stanza con bagno privato, colazione e cena, entrate ai giardini, il pulmino, l’accompagnatrice bilingue.

DATI BANCARI PER BONIFICO
Intestatario: ERICA VACCARI d.o.o
Indirizzo dell’Intestatario: Kraska Ulica 2 , 6210 Sezana
Banca: Banka Koper d.d., Pristaniška ulica 14, 6502 Koper – Slovenija
Codice Bic/Swift: BAKOSI2X (se la vostra banca lo richiede, aggiungete il numero di ‘x’ necessario)
IBAN: SI56101000051453257

Il saldo da effettuare entro 4 settimane dalla partenza. La cassa comune di 25 sterline è da consegnare in contanti il primo giorno di viaggio.

19-22 ottobre 2017 – Un viaggio lento avvolti dai colori autunnali delle Cotswolds

Anche quest’anno torna l’appuntamento autunnale con i giardini delle Cotswolds.

Un fine settimana lungo, da giovedì a domenica, di andar lento nella campagna addormentata delle Cotswolds, tra i suoi paesini in pietra dorata, le sue dolci colline e vallate colorate di autunno che nascondono maestosi manieri storici con giardini da sogno, ma anche piccoli gioielli contemporanei dall’impianto inusuale e assolutamente affascinante.

Con un piccolissimo gruppo di 8 persone, alloggiando nel più bel villaggio delle Cotswolds – Broadway, ogni giorno esploreremo una zona diversa, con brevi passeggiate nei villaggi circostanti, nei parchi paesaggistici del ‘700 ricchi di alberi nordamericani che in questa stagione offriranno il meglio di sé; con pause pranzo in accoglienti tea rooms, visite esclusive a giardini privati di graminacee e perenni, cene in favolosi ristoranti e pub di comprovata qualità.

 

 

Vi aspetto quindi – rimangono ancora dei posti liberi. Qui il programma:

Giorno 1. Ritrovo aeroporto Londra Stansted alle ore 11.20 e partenza per Waterperry gardens, sede della storica scuole agraria per signore, oggi grande giardino con lunghe bordure ed viole fiorite.

Giorno 2. Visita all’arboretum di Batsford, pranzo a Moreton in Marsh, nel pomeriggio visita al giardino paesaggistico di Sezincote – un’opera grandiosa con alberi secolari dai colori fiammanti e con indimenticabili vedute sulla campagna, sui corsi d’acqua e sul palazzo rajastani in esso contenuto.

Giorno 3. Visita a Hidcote – uno dei più belli e più importanti giardini della prima metà del ‘900. Passeggiata a Stanton, bellissimo conservation village nelle vicinanze.

Giorno 4. Visita a Broughton Grange un grande giardino di graminacee ed erbacee perenni, pomeriggio visita a Pettifers – un piccolo giardino privato di grande eleganza per gli impianti contemporanei. Ore 14.30 partenza per aeroporto.

 

Sarà un viaggio stupendo, con tanti giardini molto diversi tra loro, ma uniti dai colori caldi dell’autunno.

Di base staremo al nostro fidato B&B a Broadway.

Il costo a testa è di 900 euro ed include 3 notti in BB, colazione, cena, trasporto in pulmino privato per l’intera durata del viaggio, tutte le entrate, accompagnatore bilingue. Supplemento stanza singola 105 euro. GBP 50 cassa comune da versare in contanti in uk.
Per prenotare è sufficiente una caparra del 50%. Il pagamento da effettuare con bonifico bancario. Il saldo è da versare entro 4 settimane dalla partenza.

DATI BANCARI PER BONIFICO

Intestatario: ERICA VACCARI d.o.o

Indirizzo dell’Intestatario: Kraska Ulica 2 , 6210 Sezana

Banca: Banka Koper d.d., Pristaniška ulica 14, 6502 Koper – Slovenija

Codice Bic/Swift: BAKOSI2X (se la vostra banca lo richiede, aggiungete il numero di ‘x’ necessario)

IBAN: SI56101000051453257

Cornovaglia 10-17 luglio 2017

Buongiorno amici fioriti 🙂

Rimangono due posti in stanza matrimoniale ed uno in stanza singola per il viaggio estivo alla scoperta delle coste fiorite, giardini e villaggi della Cornovaglia.

C’è la possibilità di volare su Londra ed essere accompagnati a Bristol da noi, incluso nel prezzo.

Qui il programma

Giorno 1: ritrovo entro le 10 a Londra Stansted, oppure alle 16 a Bristol airport – Subito trasferimento a Buckland Monachorum (Devon) – cena al pub antico e notte a Overcombe Hotel.

Giorno 2: Visita a The Garden House, per dettagli sui giardini vedere la brochure al link qui sotto; pomeriggio visita alla bellissima Abbazia di Buckland, fondata dai cistercensi, poi dimessa da Enrico VIII e divenuta poi dimora di William Blake. Bellissimo giardino e orto da cartolina. Cena ancora a Buckland Monachorum, notte e Overcombe  House.

Giorno 3: Al mattino ripercorrendo il fiume Tamar andremo verso sud per visitare il grande parco e giardino di Antony (set del film Alice in Wonderland di Tim Burton). Da qui proseguiremo per il bel paesino di pescatori di nome Polperro prima di rifugiarci nella nobiliare dimora che ci ospiterà per 2 notti – Tredudwell Manor.

Giorno 4: Al mattino andremo in una favolosa dimora nobiliare circondata da un bellissimo parco di alberi secolari colorato di hydrangea e con bordure di perenni da manuale: Lanhydrock. Nel pomeriggio faremo visita ad una amica giardiniera nel suo paradiso nascosto: Hidden Valley Gardens.

Giorno 5: Al mattino andremo a trovare i due nuovi proprietari del bellissimo Poppy Cottage Garden, che l’anno scorso fu venduto dai nostri amici Tina e Dave. Proseguiremo la giornata con una fermata al cimitero più bello del mondo – St Just in Roseland prima di andare a St Ives dove dormiremo per le successive 3 notti ad Headland House  B&B.

Giorno 6: Oggi faremo una visita guidata della città con il nostro amico Tony Farrell, uno storico locale che con fascino e humor ci racconterà aneddoti interessanti e divertenti della sua amata città. Pomeriggio libero a St Ives.

Giorno 7: Giornata naturalistica sulle coste più selvagge e ricche di fiori spontanei di Cornovaglia sulla Lizard Peninsula. nel pomeriggio faremo visita agli amici Rob e Carol, giardinieri eroici sul fiordo di Lamorna a Chygurno. Cena all’antichissimo Tinner’s Arm sulla scogliera.

Giorno 8: Partenza alle 8 per essere a Bristol alle 12 e a Londra alle 17 per i voli di rientro.

 

Giardini Privati e Roseti del Sud Ovest Britannico 14-21 giugno 2017

Cari amici e compagni di viaggio,

Come probabilmente ricordate, nel 2017 Viaggi Floreali ha deciso di crescere e dare l’opportunità a giovanissime (e meno giovani) Donne di Fiori di entrare in questo mondo fiorito di viaggi e bellezza come accompagnatrici.

Essendomi in prima persona occupata della loro formazione sul campo, non sono riuscita a partecipare a nessuna fiera del giardinaggio, non ho fatto molte conferenze, ne promozione alcuna e così mi ritrovo ad avere ancora dei posti liberi per uno dei più bei viaggi di Viaggi Floreali Il Somerset di metà giugno .

Stiamo quindi dando anche la possibilità di partecipare al viaggio come short trip (per meno giorni)

Idealmente 14-17 e 18-21 giugno, ma se qualcuno è interessato a stare per 4 o 5 notti troveremo di certo un accordo.

E quindi… Vi aspetto!!!!!

 

Ancora 4 posti liberi per vedere i cottage garden e roseti del Somerset 14-21 giugno 2017

Cari compagni di viaggio, Sono rimasti ancora 4 posti per questo bellissimo viaggio alla scoperta di cottage garden, roseti e antiche dimore di campagna. Qui sotto il programma dettagliato.

Un caro saluto

Vedremo dei giardini molto antichi come quelli di Cothay Manor risalente al 15° secolo, oppure Mapperton con la sua casa elisabettiana ed il sorprendente giardino all’italiana, Il Parco di Stourhead, un’opera maestosa del 1700 che fonde boschi, laghi e parchi con opere architettoniche Neoclassiche in maniera del tutto naturale. Ma vedremo anche diversi giardini più moderni, tra cui alcuni ideati da Gertude Jekyll, alcuni dei più bei esempi di Cottage Garden, per passare anche a piccoli giardini privati, qualche vivaio romantico ed uno spettacolare giardino contemporaneo di graminacee e perenni.

Giorno 1: Volo su Bristol – trasferimento a South Petherton dove alloggeremo in due B&B a 4 stelle.

Giorno 2: La mattina ci vedrà alla scoperta della zona immediatamente circostante, andando a visitare uno dei più famosi Cottage Garden di questa zona. East Lambrook è il giardino della compianta Margery Fish, celebre “plantswoman” e scrittrice di giardinaggio. Il suo dono naturale per la combinazione di impianti antichi e contemporanei in modo rilassato ed informale, sono ancora visibili. A ora di pranzo ci sposteremo al vicino Barrington Court, una delle più belle proprietà del National Trust in questa zona. Famosa soprattutto per i grandi giardini, l’enorme Kitchen garden, i pascoli e le fontane, Barrington Court offre anche una interessante dimora storica visitabile ed un buon ristorante dove chi vorrà potrà mangiare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giorno 3: Oggi rimaniamo in zona, e andremo a vedere il giardino di Lytes Cary – dimora del National Trust ricca di topiaria e stanze fiorite. Nel pomeriggio andremo in un giardino privato contemporaneo, costruito sui principi di Piet Oudolf.

Giorno 4: Oggi facciamo un po’ di più strada, ma ne varrà sicuramente la pena. Andiamo a Mottisfont – un giardino del National Trust, che ospita una delle più belle ed importanti collezioni di rose antiche e moderne – opera di Graham Stuart Thomas – giardieniere, garden designer e vivaista del secolo scorso, grazie al quale il National Trust ha fatto passi da gigante.

Giorno 5: Oggi partiremo presto per andare nel Dorset dove visiteremo Mapperton House. Alcuni giardini custodiscono i loro segreti fino all’ultimo momento. Apri la porta in un vecchio muro o cammini attraverso il varco di una siepe, ed ecco che scatta la sorpresa. I segreti di Mapperton sono custoditi dalla sua topografia. Alzando lo sguardo oltre il grande prato all’entrata si vede poco più di una collina coperta di alberi, mucche e pecore. E’ solo camminando al bordo del prato che il cuore del giardino si rivela a gran sorpresa: una sequenza di topiaria, piscine e terrazze disposte su più livelli lungo la stretta vallata sottostante.

>Dal momento in cui si arriva a Mapperton, si percepisce la sensazione di aver per caso scovato un segreto ben custodito. Remoto nel suo paesaggio collinare, a cinque chilometri dal mare, Mapperton, con la sua villa del 1600, l’ assemblea di cappella, colombaia e scuderie, così come i pollai e le porte in mezze scardinate da subito l’impressione di essere il testimone di un’ Inghilterra addormentata ed incontaminata.

Nel pomeriggio invece andremo a passeggiare lungo giurassica in uno dei luoghi più suggestivi di questa zona.

Giorno 6: Oggi rimarremo al nostro peasino in occasione della Festa d’estate. Nel pomeriggio invece andremo nel Devon a far visita alla nostra amica Penny nel suo perfetto cottage garden in campagna – Cleave Hill.

Giorno 7: La visita di oggi è dedicata ai due giardini più belli ed importanti del Somerset: Hestercombe e Cothay Manor. I giardini di Hestercombe sono un’altro trionfo di Edwin Lutyens e Gertrude Jekyll – l’uno responsabile dell’impianto architettonico, con ruscelli, piscine, gradini, pergole e aranceti, e l’altra del fiammeggiante impianto botanico risultando in una combinazione spettacolare con il vantaggio di una splendida vista sulla Taunton Vale.

Nel pomeriggio andremo alla ricerca del nascostissimo Cothay Manor. Anche se le origini del maniero si perdono nella notte dei tempi, la casa attuale è stata costruita nel 15° secolo, ma il giardino attuale risale agli ’20. Il prorietario era molto amico di Lawrence Johnston di Hidcote e di Harold Nicolson di Sissinghurst, le cui influenze sono evidenti. L’enorme giardino è infatti ben diviso da meravigliosi muri di tasso in numerose stanze in stili diversi. Parte del fascino di questo giardino sta proprio nel vagare attraverso le varie entrate topiarie che danno accesso alle camere giardino dai nomi affascinanti come il Giardino del Cavaliere Verde, la Stanza del Vescovo e la camera di Emily. Cothay Manor non è solo uno dei giardini più romantici in assoluto, ma è in continua evoluzione in tutte le stagioni grazie alle molteplici fioriture.

Qui la proprietaria, Mary-Anne Robb ci accompagnerà alla scoperta del giardino da lei creato e mantenuto, condividendo con noi i trucchi del mestiere. Ci insegnerà anche a creare uno dei suoi famosi vasi fioriti per arredare il giardino.

Giorno 8: Partenza per l’aeroporto.

Il programma e l’ordine delle visite può variare in base alla stagione, all’interesse dei partecipanti, al clima.

Mapperton

Il Giardino di Penny

Taunton Vale

Hestercombe

Cothay Manor

Cothay Manor

Cothay Manor

Il programma e l’ordine delle visite può variare in base alla stagione, all’interesse dei partecipanti, al clima.

COSTO A PERSONA: € 1800 in stanza doppia; supplemento singola € 250 Il viaggio parte con 7 iscritti. Il costo include: Minivan climatizzato con autista dall’aeroporto e per tutta la settimana, 7 pernottamenti in B&B di alta qualità, entrata e visite guidate ai giardini in programma, 4 cene. Sono esclusi  pranzi, bevande a cena, assicurazione di viaggio, il volo e tutto ciò non espressamente specificato sopra. Per aderire alla pre-iscrizione è sufficiente rispondere a questa email con il numero di partecipanti, il tipo di stanza richiesta (singola/doppia/matrimoniale) e versare una caparra del 50% Il saldo da versare entro il 13 maggio 2016. GBP 50 cassa comune da versare in contanti in uk.

DATI BANCARI PER BONIFICO
Intestatario: ERICA VACCARI d.o.o
Indirizzo dell’Intestatario: Kraska Ulica 2 , 6210 Sezana
Banca: Banka Koper d.d., Pristaniška ulica 14, 6502 Koper – Slovenija
Codice Bic/Swift: BAKOSI2X (se la vostra banca lo richiede, aggiungete il numero di ‘x’ necessario)
IBAN: SI56101000051453257