Storia Aziendale

Viaggi Floreali è un piccolo laboratorio artigianale di viaggi lenti per amanti del giardino e della natura fondato nel 2012 come naturale evoluzione della passione della titolare, Erica Vaccari, per il viaggio, la natura ed il giardinaggio, già impiegata nel settore del turismo naturalistico di nicchia dal 2001.

Sebbene giovane, l’Azienda ha un’ottima reputazione, con il 90% delle prenotazioni provenienti da clienti soddisfatti che tornano di anno in anno e da passaparola.

I clienti di Viaggi Floreali sono in prevalenza italiani, ma anche svizzeri, tedeschi, sloveni ed inglesi.

Il 95% delle persone che partecipano ad un nostro viaggio giudica la qualità dell’esperienza di viaggio ‘molto buona’ o ‘eccellente’. Gran parte del godimento di una vacanza dipende da quanto le aspettative corrispondano alla realtà. Con un tasso così alto di clienti che tornano e che consigliano i nostri viaggi ad amici e parenti, i clienti si aspettano di trovare gli stessi altissimi livelli di professionalità, friendliness, impegno ed un’attenzione incessante ai dettagli, viaggio dopo viaggio, anno dopo anno.

Sebbene le aspettative dei clienti siano immensamente alte, il training che forniamo alle persone selezionate come adatte per il lavoro di Consulente di Viaggi Floreali, si assicura che ognuno possa raggiungere tali standard già dal primo viaggio.

Breve storia dell’Azienda:

Dopo 11 anni di lavoro nel settore del turismo di nicchia, prima nella gestione di viaggi culturali e naturalistici a piedi per un esclusivo tour operator inglese, poi nella gestione di un laboratorio artigianale di viaggi su misura per anglosassoni alla scoperta della campagna Italiana nasce nel 2012 Viaggi Floreali, che unisce le competenze professionali acquisite nel campo turistico, la passione per la natura e per il giardino. Viaggi Floreali è parte della SRL slovena Erica Vaccari d.o.o., un’ azienda sana e autofinanziata che si regge sulle proprie gambe.

Nel 2012 parte il primo itinerario alla scoperta dei giardini e la campagna delle Cotswolds, zona di pregio naturalistico in Inghilterra. Questo itinerario, pensato per otto persone unisce la lentezza della vita di campagna alla bellezza del suo paesaggio, le visite a piccoli giardini privati e grandi parchi. Alloggiando in un piccolo e curatissimo B&B in campagna, gli spostamenti brevi consentono di scoprire approfonditamente la zona, di sentirsi un po’ a casa con tutte le comodità del paesino. Ogni sera a cena si prova un pub o ristorante diverso. I ritmi sono molto rallentati, le giornate iniziano alle 9 del mattino, perchè da un Viaggio Floreale si torna rigenerati e riposati.

Estasiati, al loro rientro gli 8 fortunati iniziano a fare passaparola, arriva voce ad una rivista patinata di giardinaggio che inizia a scrivere regolarmente sui nostri viaggi, veniamo invitati a fare conferenze alle Fiere del giardinaggio di qualità, varie associazioni e Club del giardinaggio del Nord Italia ci invitano a raccontare dei viaggi e così inizio a studiare nuovi itinerari.

Nel 2015 nascono tre diverse tipologie di viaggio: Viaggi Master per veri appassionati, con 2 giardini al giorno, tutte le visite guidate dal proprietario o capo giardiniere; Viaggi Light per persone meno appassionate, più interessate alla parte vacanziera e rilassante nella natura, con meno visite ai giardini, due pomeriggi e sere liberi, visite anche a dimore e paesini, non solo giardini; Short Trips sono viaggi di pochi giorni in periodi non estivi, ideali per la clientela più giovane con esigenze lavorative che ben si conciliano con i viaggi brevi. Nel 2016 abbiamo iniziato a fare Viaggi su Misura per gruppi privati, fino a venti persone, abbiamo introdotto l’Olanda Nordorientale ed il FVG per anglosassoni; dal 2017 partono i Viaggi Spensierati anche per famiglie con bambini

Nel 2016 Viaggi Floreali è stato oggetto di studio da parte dell’Università di Verona, dipartimento di Economia Aziendale, come eccellenza in termini di successo, etica, brand e marketing nel turismo per ‘older tourist’. Lo studio sarà pubblicato all’interno di un testo universitario da Springer nel 2017.

In effetti l’età media dei nostri viaggiatori è di 60 anni;grazie alle nuove proposte Short Trips e Viaggi Spensierati la media si sta abbassando.

Lavorare con Viaggi Floreali è stimolante, molto interessante e può essere ben pagato. Avrete il privilegio di accompagnare persone colte, piacevoli ed interessanti in alcune delle zone più belle d’Europa. Per chi ama viaggiare, questo lavoro può diventare parte di un bellissimo stile di vita.

Viaggi Master, Light e Short trips – tour leader: questa posizione è di grande rilievo e responsabilità. Essenzialmente il TL è la guida del viaggio. Viene richiesto un buon bagaglio culturale ad ampio spettro, il desiderio di approfondire la storia e la cultura del paese che visitiamo, e le informazioni di base relativi ai viaggi, quindi flora, botanica, stili architettonici del giardino. Sarà il TL in prima persona ad accompagnare il gruppo di 8 persone durante tutto il viaggio.

Viaggi Spensierati e su Misura – Tour managers: questa posizione è di grande importanza, ma prevede l’affiancamento ad un Tour Leader. Il ruolo del TM è di gestione del tour. Viene richiesta buona forma fisica, meticolosità nell’attenzione ai dettagli, buone doti sociali, apertura mentale. Viene richiesta anche la voglia di imparare bene la gastronomia locale per poter scegliere e consigliare le pietanze ai pasti, l’entusiasmo di comunicare con i clienti. Viene richiesta gentilezza ed empatia nel gestire dinamiche di gruppo.