Scozia 24-27 maggio 2020 partenza Venezia

fotoracconto, Giardini inglesi, Programma di viaggio, Senza categoria

Quattro indimenticabili giorni alla scoperta dei giardini di Scozia, la sua natura e la sua intricata storia di clan e clearances. Un viaggio lento ed itinerante tra isole, boschi di rododendri, highland cows, villaggi di pescatori e castelli in occasione della fioritura delle acidofile e di bluebells. Tra i giardini più conosciuti vedremo Benmore botanic gardens, Crarae e Arduaine, con altri piccoli privati molto amati. Visiteremo il Castello di Inveraray, e le rovine di Kilchurn.

PROGRAMMA:

Volo di riferimento Easyjet Venezia Glasgow.

Giorno 1.

Ritrovo a Glasgow airport ore 12,45. Partiamo subito per il giardino botanico Benmore – che ospita un bosco di sequoie, una vallata Cilena ed una vallata del Burma – essendo questa terra riscaldata dalla corrente del golfo, a inizio 1900 i grandi proprietari terrieri di Argyll hanno scelto di creare dei boschi rododendri, camelie, azalee, araucarie, bamboo e altre piante asiatiche in voga all’epoca. Benmore è uno dei più spettacolari boschi fioriti al mondo. Nel tardo pomeriggio ci trasferiamo ad Inveraray, e dopo esserci sistemati al bellissimo B&B andiamo ad esplorare il villaggio sul mare dove rimarremo a cena. Alloggio Rhuda na Craige.

Giorno 2.

Al Mattino andremo a passeggio fino il bellissimo castello di Inveraray, potremo raggiungere le antiche rovine in posizione panoramica sul promontorio. Pranzeremo in paese e avremo un pò di tempo per lo shopping. Nel pomeriggio andremo al bellissimo giardino di Crarae altro parco dai grandi alberi fioriti in primavera – proseguiamo al nostro prossimo alloggio nella fascinosa baia di Arduaine. Alloggio Loch Melfort

Giorno 3.

Al mattino andremo a piedi a visitare il bellissmo giardino di Arduaine uno dei più belli e vari giardini di Argyll – gode di una panorama ineguagliabile sul mare e sulle drammatiche isole difronte. In tarda mattinata faremo visita all’amica Maggie, giardiniera del castello di Ardmaddy, il giardino con più anima di tutto Argyll. Rientrando passeremo per il piccolo giardino nascosto di An cala. Faremo una strada diversa per rientrare a Inveraray, passando dal castello di Kilchurn ed altri punti panoramici. Notte a Rudha na Craige.

Giorno 4

Al mattino andremo a visitare il giardino di Geilston prima di rientrare a Glasgow per il volo di rientro delle 17,30.

Costo in camera doppia € 930, supplemento singola € 130.

Il costo comprende tre notti in B&B, tre cene, tutte le entrate, le visite menzionate, pulmino per tutta la durata del soggiorno, accompagnatrice Viaggi Floreali bilingue.

PER PRENOTARE

Rispondi