Dal giardino al centrotavola

donne di fiori, Fiori biologici, Giardini inglesi, laboratorio floreale, Programma di viaggio, Senza categoria

Un viaggio dedicato a chi già lavora coi fiori ma anche a chi ama la decorazione floreale e desidera coltivare i materiali necessari per realizzare le proprie creazioni, e a chi semplicemente vuole vivere attivamente la bellezza dei fiori in tutte le sue forme.

Facendo base nell’Oxfordshire, ci inoltreremo nella campagna inglese per visitare alcuni giardini storici tra cui Chenies Manor e Blenheim Palace, oltre ai Waterperry Gardens, un tempo la prima scuola agraria per donne nel periodo di massima fioritura delle dalie e delle perenni di fine estate.

Ma soprattutto passeremo una giornata insieme a Rachel Sigfried, proprietaria della flower farm Green and Gorgeous, che mostrerà la sua realtà imprenditoriale dedita alla coltivazione locale di fiori biologici.

Rachel utilizza i propri fiori, unitamente ad elementi raccolti in natura, per creare composizioni floreali dal carattere “wild and vintage” che tanto profondamente hanno influenzato lo stile inglese contemporaneo di composizione floreale. Il tutto in linea con il recente movimento “no floral foam” che, in un’ottica di ecosostenibilità, prevede l’utilizzo di tecniche di composizione non inquinanti.

Ciascuna partecipante avrà libero accesso ai fiori coltivati nella farm, decidendo in autonomia la propria palette di colori, che verranno successivamente utilizzati per la realizzazione di due composizioni sotto la guida di Rachel.

Durante la giornata Rachel ci darà una serie di consigli e suggerimenti sul condizionamento dei fiori, il loro utilizzo e soprattutto tante tecniche per comporre senza la classica spugna per fioristi.

PROGRAMMA

Giorno 1

Ritrovo a Stansted ore 10 e partenza per Chenies Manor, la prima tappa del nostro viaggio. Il giardino della residenza di Chenies aprirà solo per noi per permetterci di ammirare la fioritura delle dalie, nel periodo di sua massima fioritura.

Successivamente ci sposteremo verso i Waterperry Gardens, sede della prima scuola femminile di agraria fondata nel 1932 da Beatrix Havergal e oggi un giardino vivaio di grande bellezza. Successivo spostamento verso il grazioso paese di Wallingford dove alloggeremo allo Shillingford Bridge Hotel.

Giorno 2

Oggi passeremo la giornata da Green and Gorgeous, una flower farm dove si coltivano in maniera sostenibile fiori da taglio. Fondata nel 2008 da Rachel Sigfried con l’obiettivo di portare la bellezza delle fioriture tipiche del giardino inglese nel mondo dei fiori recisi e quindi della composizione floreale.

Dapprima visiteremo la fattoria e apprenderemo come funziona una flower farm. Successivamente potremo dare sfogo alla nostra creatività scegliendo il materiale vegetale delle nostre composizioni. Rachel ci darà una piccola dimostrazione insegnandoci una serie di trucchi importantissimi per chi vuole comporre senza spugna.
Dopo un pranzo leggero a chilometri zero, potremo finalmente cimentarci noi stesse nella realizzazione delle nostre creazioni, che porteremo a casa con noi. Più in particolare realizzeremo un bouquet ed un centrotavola in vaso, il tutto rispettando e valorizzando le linee naturali dei materiali vegetali a disposizione.

Rachel ci fornirà anche alcune indicazioni pratiche su come fotografare i nostri lavori per poterli valorizzare al meglio in formato digitale.


Giorno 3

Partenza per Blenheim Palace, residenza ufficiale dei Duchi di Malborough da oltre 200 anni, casa natale di Winston Churchill. Oltre a visitare la residenza, passeggeremo per il suo favoloso parco progettato dal più importante paesaggista inglese Lancelot Capability Brown.

Rientro in aeroporto per le ore 16. Volo di rientro dopo le ore 18.

Costo del viaggio: € 1210 in stanza doppia, € 1310 in stanza matrimoniale ad uso singolo.

Il costo comprende due notti B&B, workshop presso Green and Gorgeous, pranzo presso Green & Gorgeous, pulmino e accompagnatore Viaggi Floreali per tutta la durata del viaggio, visita privata a Chenies Manor, entrata a Waterperry Garden and Blenheim Palace.

Il Costo non comprende il volo A/R per Londra, i pasti non menzionati, l’assicurazione  di cancellazione e tutto quanto non espresso alla voce ‘il costo comprende’.

PER PRENOTARE, COMPILARE IL MODULO QUI SOTTO

Nuova data per il Viaggio nelle Cotswolds: dal 27 luglio al 3 agosto 2014

Giardini inglesi, Programma di viaggio

A grande richiesta, abbiamo deciso di aprire una nuova data per il Viaggio nelle Cotswolds, in partenza il 27 luglio 2014, fino al 3 agosto.

Tra i più importanti visiteremo Hidcote Manor, opera visionaria di un dilettante Laurence Johnston iniziata nel 1907 e poi divenuta il più bell’esempio di Arts and Crafts garden della zona; Kiftsgate Court, da cui origina la rosa Kiftsgate, Blenheim Palace, grande opera di Capability Brown creato all’inizio del ‘700; Rousham Place – primo giardino inglese ad utilizzare l’effetto A-HA su progetto dei primi del ‘700 del paesaggista William Kent e uno dei più bei giardini al mondo secondo Monty Don, autore de ‘Il giro del mondo in 80 giardini’. Tra i meno conosciuti invece vi inviterò a visitare il romantico e nascostissimo giardino di Uptonwold, con la sua serra di peschi, la vasca panoramica ed i sottili giochi d’acqua, oppure il giardino segreto di Harold Peto, Iford Manor, un giardino all’Italiana molto British, ricco di sorprese.

Hidcote Manor

Hidcote Manor

Alloggiando nel cuore delle Cotswolds, dopo una deliziosa e nutriente English Breakfast, ogni giorno partiremo dal B&B per visitare una varietà di giardini famosi e meno conosciuti. Oltre a visitare giardini,  andremo alla scoperta dei villaggi dalla caratteristica bellezza, dove saremo liberi di esplorare i mercati locali, chiese, atelier di artisti locali, i musei e, perchè no, i Pub storici. La sera potremo gustare le infinite proposte culinarie della zona, scegliendo tra Pub e ristoranti di provata qualità.

PROGRAMMA Giorno 1: Ritrovo a Heathrow alle 17. Trasferimento al B&B nei Cotswolds con pulmino, circa 2 ore di viaggio. Cena al Pub

Uno dei merivigliosi paesini dei Cotswolds

Uno dei merivigliosi paesini dei Cotswolds

Giorno 2: Stamattina faremo due passi per Broadway assieme a Margaret, che ci racconterà un po’ di storia, cultura e indiscrezioni sul villaggio e sulle Cotswolds per portarci subito a comprendere questo angolo di paradiso. In tarda mattinata andremo invece a vedere il nostro primo giardino, già vincitore del Christie’s Garden of the Year award ‘Bourton House Gardens’, dove potremo gustare anche un light lunch. Nel pomeriggio saremo catapultati in una realtà del tutto diversa visitando Sezincote, un giardino paesaggistico dal sapore orientale, con il suo palazzo Rajastani. Ritorno al B&B. Cena al pub.

Bourton House

Sezincote

Sezincote

SEZINCOTE

SEZINCOTE

Giorno 3: Oggi continueremo il nostro viaggio a piedi nella storia delle Cotswolds. Margaret ci accompagnerà in una facile passeggiata in campagna attraverso villaggi in pietra e antiche abbazie, per poi finire con un bel pranzo al pub. Nel pomeriggio visiteremo altri giardini in zona.

The Courts

The Courts

Iford Manor

Iford Manor

Iford Manor, una villa Italiana nei Cotswolds

Iford Manor, una villa Italiana nei Cotswolds

Giorno 4: In vero stile British, oggi ci dirigeremo nell’Oxfordshire alla scoperta di Rousham Park, uno dei più importanti e meno conosciuti giardini paesaggistici d’Inghilterra. Qui, la nostra amica Sonia ci accompagnerà attraverso la storia del giardino paesaggistico dai suoi esordi, seguendo il percorso consigliato da William Kent stesso, che progetto questo giardino e la sua casa. Termineremo la nostra visita con un “dejeuner sur l’herbe”. Nel tardo pomeriggio andremo invece a visitare un giardino privato e molto nascosto, Uptonwold.

Rousham Park

Rousham Park

Rousham

Rousham

Giorno 5: Oggi partiremo presto in direzione di Oxford, dove la nostra guida Anna, ci porterà a scoprire la città e la sua storia, visitando gli affascinanti edifici dei college nonché la meravigliosa biblioteca. Cena in pub storico del 1400.

Blenheim Palace

Blenheim Palace

Topiaria spiritosa a Blenheim

Topiaria spiritosa a Blenheim

il giardino acquatico a Blenheim

il giardino acquatico a Blenheim

Giorno 6: Oggi partiremo presto per raggiungere un giardino davvero speciale, che merita lo spostamento più lungo della nostra vacanza. John Cartwright-Hignett ci guiderà personalmente alla scoperta della sua Iford Manor, il giardino segreto di Harold Peto. A pranzo ci sposteremo a Castlecombe – notoriamente il villaggio più bello delle Cotswolds, dove Anna ci farà un pranzetto leggero nella sua romanticissima Tea Room. Nel pomeriggio invece andremo a sbirciare il famoso giardino Rosemary Vary Barnsley House, oggi hotel di lusso, per poi andare a trovare sua figlia nel suo giardino olistico non lontano. Davina ci racconterà la sua storia passeggiando tra le erbe mediche del suo giardino.The Healing Garden. Rientrando, passeremo per Bibury, altro villaggio da cartolina. Ritorno al B&B. Cena al Pub.

Uptonwold

Uptonwold

Biblioteca botanica a Uptonwold

Biblioteca botanica a Uptonwold

Giorno 7: nella nostra ultima giornata di viaggio visiteremo i due gioielli delle Cotswolds. Al mattino andremo a Hidcote Manor, pranzeremo nell’affascinante villaggio mercato di Chipping Campden, per poi visitare nel pomeriggio il giardino di Kiftsgate. Ritorno al B&B. Cena al pub

Kiftsgate Court

Kiftsgate Court

Kiftsgate Court

Kiftsgate Court

Hidcote Red Garden

Hidcote Red Garden

Giorno 8: colazione e partenza per Heathrow.

L’ordine delle giornate potrà essere modificato in base al clima e, limitatamente, anche alle preferenze dei partecipanti. Questa proposta sara’ confermata al raggiungimento minimo di 6 iscritti. COSTO A PERSONA: € 1650 in stanza doppia. Il costo include: Minivan climatizzato con autista dall’aeroporto e per tutta la settimana, 7 pernottamenti in B&B, 4 cene, un picnic, entrata e visite guidate a tutte le attività in programma, parcheggi, carburante e accompagnatrice bilingue. Sono esclusi i pranzi e le bevande a cena. il volo, l’assicurazione di viaggio e tutto ciò non espressamente specificato sopra.

Abbiamo scelto di far partire il viaggio da London Heathrow alle 17.00, per permettere ad ognuno di partire comodamente dalla propria città. Il costo del volo è di circa 275 euro dai principali aeroporti Italiani. Tra le compagnie che operano i voli su Heathrow, ricordiamo Lufthansa, KLM, Alitalia e British Airways. Per partecipare al viaggio è sufficiente una caparra del 50%, il saldo viene fatto 4 settimane prima della partenza.