Il team al completo

Cari amici e compagni di viaggio,

sono felice di presentarvi il Team di Viaggi Floreali al completo. Nella foto qui sotto da sinistra verso destra: Claudia Acquarone, Martina Laganà , Erica Vaccari e Roberta Meattelli.

Un grazie speciale agli amici di Giardini d’autore, dove è stata scattata la foto, per la bella occasione e ad Alex Mesini per la foto.

Per sapere di più su ognuna di noi, potete consultare questa pagina.

Arrivederci in viaggio!

A&M STUDIO verdi viaggiatrici 001.jpg

Aperte iscrizioni nuova versione Somerset 5 notti 11-16 giugno

Oggi vi presento un viaggio davvero speciale, in una delle zone a me più care della vecchia Inghilterra, il Sud Ovest Britannico – ovvero Somerset, Dorset e Devon.

Un viaggio alla scoperta di una delle zone più autentiche e sorridenti della vecchia Inghilterra. Una terra poco esplorata, scrigno di bellissimi cottage gardens, dimore antiche immerse nella campagna addormentata, coste dorate e mare invitante. Vedremo dei giardini molto antichi come quelli di Cothay Manor risalente al 15° secolo, oppure Mapperton con la sua casa elisabettiana ed il sorprendente giardino all’italiana, Ma vedremo anche diversi giardini più moderni, tra cui alcuni ideati da Gertude Jekyll, alcuni dei più bei esempi di Cottage Garden, per passare anche a piccoli giardini privati, e la cost giurassica.

Giorno 1: Volo su Londra Heathrow entro le 12– per andar subito alla scoperta della zona immediatamente circostante il nostro BB, andando a visitare uno dei più famosi Cottage Garden di questa zona. East Lambrook è il giardino della compianta Margery Fish, celebre “plantswoman” e scrittrice di giardinaggio. Il suo dono naturale per la combinazione di impianti antichi e contemporanei in modo rilassato ed informale, sono ancora visibili.

Giorno2. Oggi percorremo a piedi il paese di Barrington, una dei più bei conservation villages della zona ricco di cottageville e manieri. Qui visiteremo anche Barrington Court, famoso giardino curato dal National Trust. Nel pomeriggio andremo a Lytes Cary – dimora del National Trust ricca di topiaria e stanze fiorite di grande gusto ed eleganza.

Giorno 3. Oggi sconfiniamo nel Dorset dove visiteremo Mapperton House. Alcuni giardini custodiscono i loro segreti fino all’ultimo momento. Apri la porta in un vecchio muro o cammini attraverso il varco di una siepe, ed ecco che scatta la sorpresa. I segreti di Mapperton sono custoditi dalla sua topografia. Alzando lo sguardo oltre il grande prato all’entrata si vede poco più di una collina coperta di alberi, mucche e pecore. E’ solo camminando al bordo del prato che il cuore del giardino si rivela a gran sorpresa: una sequenza di topiaria, piscine e terrazze disposte su più livelli lungo la stretta vallata sottostante. Nel pomeriggio invece andremo a passeggiare lungo costa giurassica in uno dei luoghi più suggestivi di questa zona.

Giorno 4. Oggi ci trasferiamo nel vicino Devon, dove faremo visita ad una cara amica e ottima garden designer nel suo cottage garden Cleave Hill nella campagna più idilliaca che si possa immaginare; nel pomeriggio andremo a visitare il giardino dei suoi genitori – Burrow Farm, un’opera che si evolve incessantemente dal 1980. In serata faremo una visita alle cantine di Brandy vicina al nostro alloggio, con degustazione.

Giorno 5 La visita di oggi è dedicata ai due giardinipiù belli ed importanti del Somerset: Hestercombe e Cothay Manor. I giardini di Hestercombe sono un’altro trionfo di Edwin Lutyens e Gertrude Jekyll – l’uno responsabile dell’impianto architettonico, con ruscelli, piscine, gradini, pergole e aranceti, e l’altra del fiammeggiante impianto botanico risultando in una combinazione spettacolare con il vantaggio di una splendida vista sulla Taunton Vale.

Nel pomeriggio andremo alla ricerca del nascostissimo Cothay Manor. Anche se le origini del maniero si perdono nella notte dei tempi, la casa attuale è stata costruita nel 15° secolo, ma il giardino attuale risale agli ’20. Il prorietario era molto amico di Lawrence Johnston di Hidcote e di Harold Nicolson di Sissinghurst, le cui influenze sono evidenti. L’enorme giardino è infatti ben diviso da meravigliosi muri di tasso in numerose stanze in stili diversi. Cothay Manor non è solo uno dei giardini più romantici in assoluto, ma è in continua evoluzione in tutte le stagioni grazie alle molteplici fioriture.

Qui la proprietaria, Mary-Anne Robb ci accompagnerà alla scoperta del giardino da lei creato e mantenuto, condividendo con noi i trucchi del mestiere. Visiteremo inoltre il suo maniero del 1500, da lei ristrutturato e arredato con grande gusto.

Giorno 6 : partenza per Mottisfont Abbey e poi rientro a Heathrow per voli dalle 18.30 in poi.
Date 11-16 giugno 2018 COSTO A PERSONA: € 1380 in stanza doppia; Supplemento singola € 180. Sono inclusi: Minivan climatizzato con autista dall’aeroporto e per tutta la settimana, 5 pernottamenti in B&B di alta qualità, entrata e visite guidate ai giardini in programma,  4 cene, 1 pranzo. Sono esclusi  pranzi, bevande a cena, assicurazione di viaggio,  e tutto ciò non espressamente specificato sopra.
Per aderire è sufficiente rispondere a questa email con il numero di partecipanti, il tipo di stanza richiesta (singola/doppia/matrimoniale) e versare il 50% di caparra con bonifico. GBP 50 cassa comune da versare in contanti in uk.

GIl programma e l’ordine delle visite può variare in base alla stagione, all’interesse dei partecipanti, al clima.

Emilia Romagna… arriviamooooo!!

Con piacere vi informo sui numerosi appuntamenti di marzo 2018:

In data 13 marzo 2018 alle ore 15,30 sarò ospite dell’ Università popolare La Sorgivapresso la Sala della Rocca a Montecchio. Insieme parleremo della nascita di Viaggi Floreali, di come una passione, unita alle esperienze di vita abbiano trovato terreno fertile per far sbocciare questa creatura fiorita. Vi mostrerò un sacco di fotografie e vi racconterò meno di giardini, e più di persone .. di luoghi e di emozioni. Vi aspetto!!!

Dal 16 al 18 marzo saremo ospiti di Giardini d’Autore a Rimini, presso il Parco Federico Fellini. E’una fiera davvero molto interessante con moltissimi appuntamenti dedicati al giardino di qualità, con incontri con vivaisti specializzati e molti laboratori pratici per grandi e piccini.

Avremo un gazebo molto fiorito dove potrete conoscere di persona tutto lo staff di Viaggi Floreali, potrete ritirare la vostra copia del nuovo catalogo e potrete conoscere i prodotti fito-terapici Vis Florae della nostra Roberta Meattelli. Saremo inoltre presenti con i seguenti appuntamenti GRATUITI.

venerdì 16 marzo ore 15 Fotoconferenza – Sui sentieri di Cornovaglia tra giardini e natura selvaggia.

sabato 17 marzo ore 10 Fotoconferenza – Dutch Wave, un viaggio alla scoperta della natura e i giardini naturalistici dell’Olanda del Nord est.

Sabato 17 marzo ore 13 Dimostrazione di composizione floreale – Ikebana con la nostra Claudia Acquarone, diplomata in arte floreale.

sabato 17 marzo ore 17.30 Laboratorio floreale: crea la tua ghirlanda tutta naturale, con fiori e verde stagionali con Erica Vaccari

domenica 18 marzo ore 10 Fotoconferenza – Giardini, natura ed enogastronomia del Friuli Venezia Giulia

domenica 18 marzo ore 16.30 Laboratorio floreale – la primavera in un barattolo con Erica Vaccari

Vi aspettiamo numerosissimi!!!!! a presto!!!

FVG – Natura e Giardini – foto

Dopo la bella giornata primaverile di ieri siamo ripiombati in questo grigiore autunnale,  allora ancor di più mi viene voglia di pensare alle belle giornate, ai miei luoghi del cuore, e riguardo le fotografie degli anni passati .. o quelle degli amici fotografi.

Oggi infatti vi voglio regalare qualche bella immagine della nuova amica e compagna di passeggiate Friulane, Sonia Fantini, che ha un vero dono nel saper catturare la poesia della natura friulana con la sua macchina fotografica.

Ecco qui qualche assaggio, in relazione al viaggio che si ripeterà anche quest’anno dal 19 al 25 maggio – qui il programma.

 

Giardini privati del Veneto

Cari amici

Vi propongo un viaggio lampo alla scoperta di angoli più e meno nascosti del Veneto orientale, con molta attenzione al nuovo modo di fare giardino, basato sull’utilizzo di graminacee e perenni, abbinate alle rose antiche.

11-13 giugno 2018.

Giorno 1
Ritrovo alla stazione di Treviso alle ore 9.30 di lunedì 11 giugno.

Andremo subito a far visita al vivaio di Pierluigi Priola, dove vedremo la mostra di agapanti ed ortensie e saremo guidati nella conoscenza di alcune tra le più interessanti piante perenni. Da qui ci sposteremo a nord per far visita ad un’ amica artista e giardiniera, Olimpia Biasi, che ci accoglierà nel suo atelier ricavato in un palazzo del 1700 da lei ristrutturato con grande fantasia e sapienza. Pranzeremo con un picnic tra le rose del suo giardino prima di proseguire il nostro viaggio verso le colline. Nel pomeriggio infatti, con una guida specializzata e molto appassionata, visiteremo una delle più belle Ville Venete del Palladio: Villa di Maser, dove sentiremo l’affascinate storia dei suoi proprietari visitando il giardino e le sale affrescate da Paolo Veronese.

Finiremo la giornata nel bellissimo paesino di Asolo dove dormiremo all’Albergo al Sole.

Giorno 2

Dopo colazione, attraversando al bella campagna veneta, andremo a Stra dove ci accoglierà un’altra cara amica giardiniera, nel suo giardino privatissimo, fatto di rose e graminacee, ma con una rilassante impostazione formale. Un vero capolavoro nascosto tra le imponenti ville venete sul Brenta, creato da Enrico Carlon. A ora di pranzo ci imbarcheremo su una antica e privata imbarcazione di legno che ci porterà lentamente a Padova, percorrendo l’ultimo tratto del Brenta, ammirando così le famose ville e consumando il nostro picnic.

Alle 14.30, arrivati a Padova dopo una sosta tecnica proseguiremo il nostro viaggio visitando a piedi i luoghi più belli che incontreremo sul cammino verso l’orto botanico. Quindi con calma visiteremo la cappella degli Scrovegni, Cortile del Bò – università antichissima del 1222, Prato della Valle con le sue 78 statue, e le piazze del mercato.

Verso le 17 andremo al nostro Hotel e sarete liberi fino ora di cena.

Finiremo la giornata al Ghetto con una buona cena in trattoria. Notte Hotel il Cantelino – Padova.

Giorno 3

Al mattino avremo una visita privata al giardino botanico di Padova, prima di andar a far visita al nostro amico Michele Calore nel suo ‘Paradis des Papillon‘ – 6000 metri di giardino indimenticabile tutto di rose, perenni e graminacee. Qui consumeremo il nostro picnic assieme a Michele, la sua famiglia e i suoi romantici pavoni.

Nel pomeriggio andremo a trovare Anna e Tino del ‘La Campanella‘ un vivaio specializzato in rose antiche, passando per la casa del poeta ad Arquà Petrarca. Il viaggio finisce alle 17.30 alla stazione di Padova.

Costo del viaggio € 540 in stanza doppia, € 599 in stanza singola. Include 2 notti in hotel, 3 pranzi, tutte le entrate e visite guidate, escursione in barca, pulmino e accompagnatore per i tre giorni di viaggio. € 20 cassa comune.


Prossimi foto-racconti/incontri Marzo 2018

Con piacere vi informo sui numerosi appuntamenti di marzo 2018:

In data 13 marzo 2018 alle ore 15,30 sarò ospite dell’ Università popolare La Sorgiva presso la Sala della Rocca a Montecchio. Insieme parleremo della nascita di Viaggi Floreali, di come una passione, unita alle esperienze di vita abbiano trovato terreno fertile per far sbocciare questa creatura fiorita. Vi mostrerò un sacco di fotografie e vi racconterò meno di giardini, e più di persone .. di luoghi e di emozioni. Vi aspetto!!!

Dal 16 al 18 marzo saremo ospiti di Giardini d’Autore a Rimini, presso il Parco Federico Fellini. Avremo un gazebo molto fiorito dove potrete conoscere di persona tutto lo staff di Viaggi Floreali, potrete ritirare la vostra copia del nuovo catalogo e potrete conoscere i prodotti fito-terapici Vis Florae della nostra Roberta Meattelli. Saremo inoltre presenti con i seguenti appuntamenti GRATUITI.

venerdì 16 marzo ore 15 Fotoconferenza – Sui sentieri di Cornovaglia tra giardini e natura selvaggia.

sabato 17 marzo ore 10 Fotoconferenza – Dutch Wave, un viaggio alla scoperta della natura e i giardini naturalistici dell’Olanda del Nord est.

Sabato 17 marzo ore 13 Dimostrazione di composizione floreale – Ikebana con la nostra Claudia Acquarone, diplomata in arte floreale.

sabato 17 marzo ore 17.30 Laboratorio floreale: crea la tua ghirlanda tutta naturale, con fiori e verde stagionali con Erica Vaccari

domenica 18 marzo ore 10 Fotoconferenza – Giardini, natura ed enogastronomia del Friuli Venezia Giulia

domenica 18 marzo ore 16.30 Laboratorio floreale – la primavera in un barattolo con Erica Vaccari

Vi aspettiamo numerosissimi!!!!! a presto!!!

Cornovaglia e Somerset con partenza da Londra Heathrow

Cari amici e compagni di viaggio,

il 2018 ha visto la soppressione di molti voli dall’Italia verso Bristol, che è sempre stata la nostra base per i viaggi nel Sud Ovest britannico. A causa di questi cambiamenti, la maggior parte di voi non trova voli compatibili per poter partecipare ai viaggi in Cornovaglia e Somerst (Devon Dorset).

Per questo motivo, si è deciso di dare la possibilità a tutti di volare su Londra Heathrow, che è l’aeroporto Londinese più a ovest e quindi meno lontano dalla nostra destinazione.

Il nostro pulmino partirà da Londra Heathrow entro le ore 13.30. Per il ritorno, il pulmino sarà a Londra Heathrow alle 15.15.

Attualmente abbiamo voli da Milano Linate alle ore 8 e 11.55 con British Airways, Torino ore 9.05 con Lufthansa, Bologna ore 8.40 con British airways, Roma 8.45 con Lufthansa, Napoli 7.15 con Lufthansa, da Venezia alle 7.50.

Felice che questa opzione risolva la questione fondamentale per potervi far partecipare al viaggio, vi auguro una bellissima domenica e rimango a disposizione per eventuali domande – a cui risponderò stasera perchè adesso vado a giardinare.