Il Virus ci impedisce di spostarci, ma non di viaggiare con il cuore.

Diario di viaggio, fotoracconto, Giardinieri, Senza categoria, Viaggio Virtuale, video

Cari amici,

sono stata molto silenziosa nell’ultimo mese, in attesa di comprendere cosa stesse succedendo.. come tutti voi immagino.

Ad oggi non si sa cosa succederà con i viaggi, e non voglio pensarci più di tanto perché son certa che siano le nostre reazioni a determinare come andranno le cose dopo. Si parla tanto di come sarà il mondo dopo il Coronavirus…. non lo sappiamo, ma facendo ipotesi, già creiamo la realtà. E purtroppo generalmente le ipotesi che si sentono non sono positive. Allora ho deciso di non ascoltare. Ho deciso di concentrarmi solo su ciò che posso fare io oggi. Ogni giorno.

E cosi’ ho deciso di non stare ferma. O meglio di stare ferma fisicamente, ma di viaggiare virtualmente esattamente come se non ci fosse la pandemia in atto.

Il 18 aprile sarebbe partito il secondo viaggio della stagione (per fortuna il primo – a febbraio per i Giardini invernali – siamo riusciti a farlo) con destinazione Sicilia Orientale.

Cosi’ mi e’ venuta l’idea di chiamare gli amici giardinieri e le guide turistiche che ci avrebbero ospitati in questo meraviglioso viaggio, e fare le visite su Skype, imparando poi a montare dei bellissimi video con le sequenze girate durante i viaggi precedenti e quelle fornite dagli amici giardinieri.

E cosi’ faremo per tutti i viaggi fino a quando non sarà possibile ricominciare a viaggiare davvero.

Vi regalo qui il primo  giorno di viaggio in Sicilia con la deliziosa accoglienza della famiglia Gravina e vi invito a seguirci sul nostro canale YouTube  dove troverete le tappe dei nostri viaggi.

Un abbraccio a tutti, tenetevi in salute fisica e mentale.

Erica

Un pensiero su “Il Virus ci impedisce di spostarci, ma non di viaggiare con il cuore.

Rispondi