Giornata sul Carso Sloveno: Stenjel, Gorjankso, Volcj Grad e Goče

Senza categoria

Cari amici,

Con grande piacere vi presento una giornata ricca di bellezza floreale ed umana sul mio amato Carso sloveno.

Arrivo 9,30 cimitero austroungarico di Gorjansko – un luogo molto amato, curato ed esteticamente bellissimo, nonostante la sofferenza delle genti. 

Ore 10,30 spostamento a Volčji Grad. Qui con un esperto locale percorreremo il percorso della pietra, la più grande ricchezza del Carso. Proprio in questo villaggio per 200 anni due famiglie di scalpellini hanno creato i portali di tutto il Carso, e si vedono ancora oggi. Vedremo i resti del castelliere di 3500 anni, conosceremo le vicende delle varie invasioni millenarie. Assaggeremo il miele locale, visiteremo alcune case antichissime e ancora abitate. Pranzeremo all’agriturismo biodinamico di Volcji Grad.

Alle 14 andremo a Štanjel dove saremo catapultati indietro nella storia. Impareremo come l’asprezza del territorio e la sua bellezza abbiano favorito lo sviluppo di ingegno, arte e poesia nelle sue genti, che hanno contribuito alla bellezza di questo villaggio medievale rimasto inalterato.

Finiremo la giornata alla scoperta del bellissimo villaggio, in gran parte sconosciuto, chiamato Goče, situato tra la valle di Vipava e il Carso. Dopo aver visitato le cantine antiche, la chiesa di Santa Maria delle Nevi in posizione super panoramica, faremo una degustazione di vini e salumi a Cejkotova domačija, dove Davorin e la moglie offrono un ristorante molto particolare, è in realtà un’esperienza lenta, di cucina famigliare e contadina, in una piccolissima casa del ‘700, dove ogni gruppo ha una stanza per se, con il fogolar, oppure un caminetto, o una splendida terrazza panoramica.

Costo della giornata va calcolato in base al numero di partecipanti.

Contattateci per informazioni: ericavaccari@viaggifloreali.com

Rispondi